Economia

Economia
Nei confronti con gli altri paesi europei ci si concentra quasi sempre su un solo dato sintetico, la pressione fiscale. Che, però, è forse l'aspetto meno importante rispetto ad altre tre macroscopiche distorsioni di cui invece poco si parla
Antonio Di Majo
Lunedì, 29. Ottobre 2007
Economia
I dati mostrano che negli ultimi dieci anni in Italia si sono drammaticamente deteriorati la produttività e il reddito pro capite, sceso sotto la media europea. Solo l'andamento dei profitti è stato favorevole. Le cause e una proposta per uscirne
Leonello Tronti
Domenica, 28. Ottobre 2007
Economia
La crisi in atto può essere spiegata utilizzando le teorie di Hyman Minsky, economista poco popolare tra i colleghi perché sosteneva che i mercati sono intrinsecamente instabili
Riccardo Leoni
Martedì, 25. Settembre 2007
Economia
E' incredibile che l'Unione, massicciamente dipendente dalle importazioni, non sia ancora riuscita a varare una politica unitaria. Che potrebbe non solo aumentare il suo potere contrattuale, ma indirizzarsi verso le fonti alternative, per alcune delle quali alcuni paesi membri sono tra i leader mondiali. I parametri economici del problema
Vincenzo Naso
Giovedì, 6. Settembre 2007
Economia
Si credeva che la globalizzazione avrebbe completamente esautorato gli Stati nazionali, ma gli ultimi sviluppi mostrano che non è così. L'Italia sembra tra i pochi a non averlo compreso: ci sarebbe bisogno di una classe dirigente che riscopra il ruolo che può avere il nostro paese
Nino Galloni
Venerdì, 6. Luglio 2007
Economia
E' inspiegabile la generale approvazione di questa misura. Per le imprese un risparmio sul costo del lavoro di circa il 2%, per giunta distribuito in modo indifferenziato; per i conti pubblici un impegno gravoso. Quanto poi all'ipotizzato scambio "meno fondi alle imprese - meno tasse", seguirebbe la stessa logica perversa
Raffaele Brancati
Sabato, 23. Giugno 2007
Economia
La soluzione migliore sarebbe di costituire una public company indipendente e quotata. Le sue azioni sarebbero distribuite pro quota agli azionisti Telecom che così non subirebbero alcun danno
Fabio Pammolli, Nicola C. Salerno - CERM
Sabato, 12. Maggio 2007
Economia
In un mercato dalle caratteristiche specifiche come qello dell'energia non basta scorporare dall'Eni la rete di distribuzione, a parte i costi e i problemi legali che ciò comporterebbe. Non si otterrà nulla se non si riuscirà a fare in modo che l'offerta superi la domanda
Marcello Colitti
Mercoledì, 28. Febbraio 2007
Economia
La Banca d’Italia si era sempre preoccupata dei bilanci delle banche e per nulla dei costi caricati sui clienti. Ora Mario Draghi ha lanciato quasi un ultimatum: o li diminuite, o interverrò io. Non è una svolta “populista”, ma una corretta interpretazione del mercato, di cui fa parte sia chi vende servizi che chi li compra
Carlo Clericetti
Venerdì, 16. Febbraio 2007
Economia
Ancora negli anni 90 erano presenti imprese anche nedie e grandi e il sindacato poteva combattere per la regolarizzazione. Oggi intere zone sono del tutto deindustrializzate e ciò che resiste è più irregolare di prima e spesso legato all'economia criminale
Stefano Ruvolo
Mercoledì, 6. Dicembre 2006

Pagine

 

SOCIAL

 

CONTATTI