E.L.

Cronache
Ha poco senso chiedere al sindacato di controllare i propri iscritti: deve piuttosto continuare a impegnarsi nella lotta contro la cultura della violenza. Ma sono da respingere le manovre di chi tenta di usare il pericolo terrorista per indebolire il ruolo dei confederali
E.L.
Lunedì, 19. Febbraio 2007
Iniziative
Il 22 febbraio a Roma seminario aperto della "Scuola di politica" della Fondazione Basso diretta da Laura Pennacchi
E.L.
Venerdì, 16. Febbraio 2007
Lettere
Ognuno dovrebbe parlare di quel che conosce bene, è vero; ma il postino può criticare il geometra se la casa crolla? Riflessioni in margine alla polemica fra l'"Avvenire" e Pippo Baudo
E.L.
Venerdì, 16. Febbraio 2007
Cronache
Non c’è da dare troppo peso alla inciampata del governo in Senato, un incidente di percorso che non incrina la solidità della maggioranza. Perché, anche se può sembrare un paradosso, la maggioranza è solida, anche se è tra le più turbolente che si ricordino.
E.L.
Venerdì, 2. Febbraio 2007
Lettere
Perché non investirli, osserva un lettore, in beni pubblici che danno un reddito? Un'ipotesi che meriterebbe di essere discussa
E.L.
Mercoledì, 3. Gennaio 2007
Iniziative
Sono aperte le iscrizioni per una serie di incontri a carattere seminariale organizzati dalla Fondazione Basso con la direzione di Laura Pennacchi. C'è tempo fino al 20 dicembre
E.L.
Lunedì, 27. Novembre 2006
Lettere
Un lettore ci scrive a proposito dell'articolo "L'uovo di Colombo per la previdenza" di Felice Roberto Pizzuti, che risponde
E.L.
Lunedì, 27. Novembre 2006
Cronache
Il governo ha fatto qualche errore e nei provvedimenti presi ci sono anche alcune cose discutibili. Ma è anche vero che nel complesso la direzione è quella giusta
E.L.
Venerdì, 28. Luglio 2006
Lettere
Un lettore interviene a proposito dell'articolo di Antonio Lettieri, che risponde in calce
E.L.
Giovedì, 27. Luglio 2006
Cronache
I cittadini sono chiamati a scegliere se convalidare una controriforma costituzionale nell'elaborare la quale ha avuto un ruolo determinante colui che ha definito "una porcata" la legge elettorale che aveva contribuito a varare. Passato il referendum, però, il governo dovrà mostrare cosa è capace di fare
E.L.
Sabato, 24. Giugno 2006

Pagine

 

SOCIAL

 

CONTATTI